Privacy Policy
Home / Archivio per “Messina”

Archivi

Messina, scoperta macelleria clandestina: scatta la multa per il titolare

È stata scoperta dalla Guardia di Finanza a Messina una macelleria clandestina nel villaggio di Bordonaro Superiore. L’operazione è stata condotta insieme ai veterinari ed agli ispettori tecnici della prevenzione dell’Asp Messina, che hanno individuato in un’area retrostante un’abitazione, una baracca di circa 30 mq totalmente abusiva, in cui veniva esercitata l’attività di macelleria “in totale assenza di ogni tipo di autorizzazione ed in spregio ad ogni norma igienico sanitaria”. Al gestore dell’esercizio, totalmente sprovvisto dei requisiti inerenti la sicurezza alimentare e igienico sanitarie del locale, è stata applicata una sanzione amministrativa di circa 6.000 euro a cui si aggiunge il provvedimento di sospensione attività e di vendita degli alimenti. © Riproduzione Riservata

Sfacciata e sfaccettata: Taormina, l’anima sconosciuta di una bellezza esuberante CLICCA PER IL VIDEO

ARTICOLO DI MARIANNA GRILLO   Meta turistica internazionale e simbolo del fascino siciliano senza tempo, Taormina è avvolta dallo stesso mistero delle grandi dive del cinema di una volta. Prorompente e meravigliosa agli occhi del grande pubblico, nasconde un volto segreto, autentico e vagamente malinconico, riservato solo ai visitatori più attenti. UN PO’ DI STORIA… Taormina è una città collinare sulla costa orientale della Sicilia, in provincia di Messina. E’ nota per il Teatro Antico, l’Isola Bella e per il suo splendido panorama che abbraccia l’Etna, lo Ionio spingendosi oltre con lo sguardo, fino alla costa calabra. Una perla incastonata tra mare e montagna, storia e contemporaneità. Sulla sua origine, le notizie sono molte ma incerte. Secondo Diodoro Siculo, i Siculi abitavano la rocca di Taormina, già prima dello sbarco dei greci di Calcide Eubea nella baia di Taormina…

Dissesto idrogeologico: Messina, per il villaggio Bordonaro arriva il progetto esecutivo

  GUARDA LE IMMAGINI IN ALTO Della progettazione esecutiva utile alla stabilizzazione del versante sud di Villaggio Bordonaro, a Messina, si occuperà un team di professionisti coordinato dalla Ediling srl di Salerno. L’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, che fa capo al presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, porta a termine l’iniziale pianificazione per un pieno recupero dell’abitato, finanziando le indagini tecniche e colmando un ritardo di decenni.   Gli Uffici diretti da Maurizio Croce hanno, infatti, ufficializzato l’aggiudicazione al gruppo di ingegneri che ha vinto la gara in forza di un ribasso del 46,3 per cento, creando così le condizioni per un intervento di consolidamento in un’area che ha una classificazione R4, di rischio altissimo. L’obiettivo è quello di salvaguardare la pubblica incolumità e di…

Festa dell’albero con Coldiretti Donne Impresa Messina: avviato percorso di educazione

Hanno scavato la terra ed hanno posizionato gli ulivi di cui si prenderanno cura. Per gli alunni dell‘Istituto Comprensivo di San Filippo del Mela (Messina) con cui da anni Coldiretti Donne Impresa ha avviato un percorso comune di educazione alla Campagna amica, oggi è stata una festa. I piccoli hanno piantato direttamente quanto donato loro: un atto concreto in occasione della festa dell’albero ma soprattutto un ulteriore atto per far crescere bambini consapevoli. Nelle foto il vice direttore della Federazione Carmelo Tarantino, con Maria Cristina Pisciuneri, coordinatrice Donne Impresa Messina le insegnanti dell’Istituto tra cui l’instancabile referente del Progetto, la Maestra Cosima Mirabile. © Riproduzione Riservata

Dissesto idrogeologico, Raccuja: via libera al progetto per contrade San Nicolò e Fossochiodo

Dopo trent’anni di attesa, a Raccuja, nel Messinese, diventa finalmente realtà il consolidamento dell’abitato delle due frazioni di San Nicolò-Carrovetta e di Fossochiodo. L’intervento è stato programmato dalla Struttura contro il dissesto idrogeologico guidata dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.   È stata infatti aggiudicata la gara per la progettazione esecutiva, passaggio indispensabile per i lavori veri e propri che partiranno nei prossimi mesi e che possono già contare su un finanziamento di 1,8 milioni di euro. Dopo decenni di lungaggini e ritardi, con il completamento di queste procedure grazie agli Uffici diretti da Maurizio Croce, viene così invertita la rotta rispetto al passato. A eseguire i rilievi e le indagini geologiche, in virtù di un ribasso del 47,5 per cento, sarà la Akwa…

Dissesto idrogeologico, Messina: arriva progetto per villaggio Bordonaro

Prima la gara per la progettazione esecutiva e successivamente i lavori per restituire piena fruibilità al versante sud dell’abitato di Bordonaro a Messina, dopo decenni di sostanziale instabilità. È quanto programmato dalla Struttura contro il dissesto idrogeologico che ha al suo vertice il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci. Decenni di incuria e di rinvii, in un’area dalla classificazione di rischio preoccupante come quella R4, hanno significato per i residenti tutta una serie di disagi e pericoli che l’intervento di consolidamento risolverà una volta e per tutte. Il primo passo, fissato dagli uffici diretti da Maurizio Croce e finalizzato alla stesura del documento progettuale, è la gara per le indagini geologiche a cui si potrà partecipare presentando le relative domande entro il prossimo 9 novembre. L’obiettivo è…

Dissesto idrogeologico ad Alì: “Si progetta il consolidamento del quartiere Ariella”

Il nubifragio che investì la zona del Messinese nel novembre del 2018 non risparmiò nemmeno il piccolo centro collinare jonico di Alì. Le piogge, violenti e insistenti, provocarono una frana che all’improvviso sgretolò una parte del muro di sostegno della piazza Santissimo Rosario, nel quartiere Ariella, e da allora parte di quell’area, che si trova a monte dell’ex sede del Municipio, è chiusa al transito veicolare e pedonale.   Adesso, però, grazie all’Ufficio contro il dissesto idrogeologico guidato dal governatore Nello Musumeci, può finalmente partire l’iter per metterla in sicurezza e restituirle piena fruibilità. Per progettare i lavori di consolidamento, la Struttura commissariale diretta da Maurizio Croce ha appena pubblicato la gara per un importo complessivo di 163 mila euro. Le offerte dovranno pervenire entro…

Dissesto idrogeologico: in sicurezza il torrente Fiumedinisi

A Fiumedinisi nel Messinese un intervento per il ripristino delle difese spondali dell’omonimo torrente. Lo ha finanziato la Struttura contro il dissesto idrogeologico, guidata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, proseguendo in modo efficace sulla tabella di marcia fissata per le opere di riqualificazione e ripulitura di canali e corsi d’acqua. Gli uffici diretti da Maurizio Croce hanno pubblicato la gara con un importo complessivo dell’appalto di poco meno di 630 mila euro e alla quale si potrà partecipare presentando le domande entro il prossimo 15 novembre.   Si raggiunge, in questo modo, un risultato di grande importanza sul fronte della prevenzione dal rischio di esondazioni se si considera che il torrente Fiumedinisi, che nasce al Monte Poverello a 1.279 metri sul livello del mare…

Frane: Montalbano Elicona, al via dopo 40 anni i lavori nella frazione Santa Maria

«Un impegno preso con la comunità di Montalbano Elicona e che abbiamo onorato nel giro di poco tempo. È il nostro modo di governare e risultati come questo sono il frutto di un’intensa attività di programmazione. La valorizzazione, la riqualificazione e la messa in sicurezza dei nostri centri urbani sono attività per noi prioritarie».   Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, alla guida della Struttura contro il dissesto idrogeologico, commentando l’aggiudicazione della gara per il consolidamento della frazione di Santa Maria, nel Comune messinese, che spazza via il legittimo scetticismo di chi, dopo quarant’anni di lungaggini e di promesse, a questo intervento non credeva più.   Il primo progetto per stabilizzare questo versante, infatti, l’amministrazione comunale lo affidò nei primi anni Ottanta…

1 2 3 11

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.